Spedizioni in Italia gratuite per ordini superiori a 89,00 €
Ordini telefonici 0835 314262

Prodotti tipici del Sud Italia

alimenti e vini di Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia

Accedi/Registrati 0 Carrello

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Spedizioni in Italia gratuite per ordini superiori a 89,00 €

Vai alla cassa

Brunello di Montalcino 2004 Soldera Case Basse Riserva

100% Sangiovese

595,00 €

disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Aggiungi

Acquistando questo prodotto è possibile raccogliere fino a 59 punti fedeltà. Il vostro carrello sarà totale 59 punti può essere convertita in un buono di 11,80 €.


Quello di Gianfranco Soldera è probabilmente il Brunello di Montalcino più buono e ritenuto ai primissimi posti tra i migliori vini d'Italia, un vero mito dell'enologia italiana.

Prodotto da 100% uve "Sangiovese grosso" condotte secondo il regime dell'agricoltura biologica, queste vengono vinificate solo dai vigneti di proprietà e la vinificazione, completamente naturale, avviene solo in tini di rovere di Slavonia. Non si eseguono controlli della temperatura, non si aggiungono lieviti selezionati né altre sostanze. Si effettuano invece rimontaggi manuali; nessuna chiarifica né filtrazione.

L'Imbottigliamento è diretto dalla botte senza nessuna filtrazione dopo anche 71 mesi di permanenza del vino in botte (normalmente 46/58 mesi in grandi botti di Rovere di Slavonia); conservazione delle bottiglie in cantina, nelle gabbie, per circa 6/12 mesi prima della presentazione al mercato della nuova annata.

Nella notte tra il 2 ed il 3 dicembre 2012 ignoti si sono introdotti nella cantina di Gianfranco Soldera distruggendo tutta la produzione di Brunello di Montalcino Soldera Case Basse Riserva che sarebbe stata imbottigliata, distrutte le annate dal 2007 al 2012, oltre 62 mila litri del più grande Brunello di Montalcino nonchè uno dei più grandi vini del mondo.