La Bella di Cerignola

La società cooperativa agricola La Bella di Cerignola nasce nel 1993 grazie ad alcuni dei maggiori coltivatori dell'oliva di varietà "Bella di Cerignola", la più grande oliva da tavola del mondo.

La cooperativa si è resa promotrice della richiesta al ministero delle politiche agricole per il riconoscimento della DOP La Bella della Daunia, grazie al quale, l'azienda si è potuta espandere conquistando mercati internazionali.

Ad oggi tutti i soci conferitori praticano una "Lotta guidata" che grazie alla consulenza di dottori agronomi limita al massimo l'uso di fitofarmaci per le piante ed i loro frutti.

Oggi, quindi, le olive più grandi e belle che rispondono ai criteri del disciplinare di produzione vengono selezionate e confezionate con il marchio DOP, le più piccole, non adatte alla dop sono utilizzate per la produrre un eccellente olio extravergine.