Filtra per Categorie

Categorie

  • Ordini telefonici e supporto clienti: +39 0835 314262
  • I tuoi dati sono sempre al sicuro grazie al certificato SSL
  • Spedizioni in Italia gratuite per ordini superiori a 89,00 €
  • Il 95% delle nostre spedizioni viaggia in scatole riciclate
  • 100% sicuro e garantito

Produttori

Salse e Condimenti

Visualizzati da 1 a 21 di 21 prodotti

Visualizzati da 1 a 21 di 21 prodotti

Filtri attivi

Vendita Salse, Condimenti e Sale: la nostra selezione

All'interno di uno shop online di prodotti gastronomici, non possono certo mancare salse e condimenti per arricchire antipasti, primi e secondi piatti.

Dal sale alle spezie passando per oli aromatizzati, aceti e condimenti balsamici e quant'altro possa migliorare e arricchire i nostri piatti preferiti perchè a volte è il dettaglio che fa la differenza ed altrettante volte piccoli ingredienti che possono sembrare superflui, sono in realtà ingredienti irrinunciabili al fine della buona riuscita delle pietanze.

La storia delle salse è molto antica e si perde tra le testimonianze raccolte degli antichi egizi, dei greci e dei romani. Le salse sono la scoperta di un legame tra due alimenti che dà vita ad un nuovo sapore più elevato. Salse e condimenti accompagnano l’umanità sin dalle sue antiche origini. Condire un alimento è un gesto che compiamo tutti i giorni con estrema naturalezza perché tutti noi abbiamo salse e condimenti tra gli scaffali della cucina.

Le salse e il loro albero genealogico

Una salsa è un composto di consistenza variabile, utile ad esaltare le proprietà organolettiche di un piatto e a legare tra loro i diversi ingredienti. “Salsa” deriva sia dal greco che dal latino e significa appunto “sale”. La salsa è la base della cucina perché è la parte fondamentale per la preparazione di qualsiasi ricetta. Salse e condimenti sono il principio fondante da cui nascono le ricette, le variazioni e le rielaborazioni in cucina.

Nel settore le salse si suddividono in sette tipologie, ovvero fondi, roux, base, madri di derivazione, emulsionate, non derivate e marinate. I condimenti costituiscono un albero a parte di cui parliamo più sotto.

Tutte le tipologie di salse esistenti in cucina

Ogni tipologia di salsa segue precise regole culinarie ed è destinata a differenti impieghi. I roux sono fondi di cottura preparati con farina e una base grassa animale o vegetale come burro, lardo e margarina. Le salse madri sono l’unione dei roux e dei fondi di cottura come brodi e sughi. Esempi di salse madri sono la besciamella o la salsa di pomodoro che sono a loro volta uno degli ingredienti per la preparazione delle salse di base. Esse sono l’evoluzione delle salse madri e, per fare un esempio, ragù e sugo all’arrabbiata sono esempi di salse di base. Le salse, inoltre, possono essere sia fredde che calde e contenere ingredienti crudi o cotti.

Le salse marinate nella cucina di tutti i popoli

Tra quelle marinate, per esempio, ce n’è una molto conosciuta in tutto il Paese che si chiama agliata, una salsa fatta da un soffritto di aglio e pomodori secchi sfumati con aceto di vino. Con il composto ottenuto si lasciano a marinare carni e pesci o si condiscono gli alimenti a fine cottura. Le salse marinate sono particolari perché oltre a esaltare particolarmente il sapore sono in gradi di conservare meglio il cibo e fanno parte di una lunga tradizione culinaria non solo italiana. Il panorama delle salse è così vasto che non basterebbe una vita a elencare le qualità di tutte quelle esistenti al mondo.

Condimenti e dressing

I condimenti, detti anche dressign, sono esaltatori già pronti che l’industria alimentare utilizza per dare sapore alle ricette. Essi non sono particolarmente diffusi nella nostra cucina. I più famosi sono la Worchester Sauce, il Tabasco e l’Angostura che salvo qualche eccezione
non fanno tipicamente parte dei ricettari nostrani. Il nostro cibo si condisce con olio, sale, aceto, limone e con le spezie preferibilmente fresche e tagliuzzate maldestramente a mano. La cultura culinaria del nostro Paese è caratterizzata, infatti, da ricette a base di burro e olio d’oliva crudi o cotti e in maniera meno frequente di margarina.

Molte ricette italiane esaltano l’olio extravergine d’oliva crudo e abbinano a questo spremute di agrumi o aceti balsamici pregiati. Quando si parla di dressing bisogna sapere che si intendono quelli del primo tipo, più tipici nella cucina inglese, americana e tedesca. Quelli nostrali sono considerati idealmente il set che ogni persona mette a centro tavola, specie se si mangia una bella insalata: sale, olio, aceto e limone. Pura questione di gergo e culturale.

Salse e Condimenti