Vendita Online di vini aglianico del vulture della Basilicata

L'Aglianico del Vulture è un vino prodotto in Basilicata, esattamente in provincia di Potenza nei comuni a ridosso del vulcano ormai spento del Vulture, Venosa, Rionero in Vulture, Melfi, Maschito, Barile, Ginestra, Acerenza, Ripacandida, Rapolla, Forenza, Genzano di Lucania e Palazzo San Gervasio.

Dagli esperti definito il "Barolo del Sud" per le sue palesi somiglianze al vitigno Piemontese Nebbiolo quali, grande longevità, struttura, corpo, fittezza dei tannini, potenza ed eleganza, l'Aglianico del Vulture è certamente da ritenersi uno dei 5 vitigni a bacca rossa più importanti d'Italia.

Sino a 20-25 anni fà l'Aglianico lucano, così come accadeva per il Primitivo di Manduria, partiva alla volta di altre regioni italiane blasonate per la produzione di vini laddove veniva utilizzato come vino da taglio o addirittura in purezza dando vita a vini di gran corpo e struttura. Finalmente sono iniziate a nascere aziende vitivinicole lucane che hanno iniziato a vinificare ed imbottigliare il vino lucano come Aglianico del Vulture DOC.

L'aglianico del Vulture è certamente un vino rosso da abbinare a piatti della tradizione gastronomica della Basilicata, piatti corposi e succulenti, pasta al forno, ragù, salumi, formaggi semi-piccanti e arrosti di carne rossa.

Sono ormai presenti sul mercato tantissime versioni di Aglianico del Vulture in purezza, che a seconda dell'età del vigneto, della densità di impianto, del territorio su cui nasce e delle tecniche di vinificazione riescono a dare vita a tante diverse espressioni di un unico vitigno.