Pandoro o panettone? Abbiamo un vincitore, ecco cosa dicono i dati

Pandoro o panettone? Questa domanda divide l’Italia in due ed è una delle dispute più gettonate del nostro Paese per la quale ancora non sembra esserci un vero vincitore.

Puoi provare tu stesso a rispondere a questo millenario interrogativo chiedendo alla tua cerchia di parenti e conoscenti ma siamo sicuri che difficilmente ne verrai a capo.

Ecco perché oggi proveremo anche noi a lanciarci in questo entusiasmante quesito prendendo i dati di chi, prima di noi, ha già interrogato il Paese chiedendo se sia più amato il pandoro o il panettone.

Pandoro vs Panettone

I dati sulle vendite degli anni precedenti premiano il Panettone

I dati di vendita dello scorso anno e di quelli precedenti, secondo Panorama, parlano chiaro: ha vinto il panettone con una spesa complessiva di ben seicentocinquanta milioni di euro cresciuti del 2,3% rispetto all’anno prima.

I dati provengono dall’inchiesta condotta da Aidepi, l’Associazione delle Industrie, del Dolce e della Pasta in Italia.

Sembra che il panettone sia il dolce natalizio preferito in base alle vendite ma seguito a corto giro dal pandoro, con una differenza di meno di cinque tonnellate immesse e vendute sul mercato.

Anche per il Messaggero, da un’indagine condotta a fine 2018, il panettone risulta essere il primo dolce natalizio in Italia seguito per pochi punti dal pandoro.

Il 46% dei soggetti adulti interessati predilige il panettone mentre il 37% dei giovani si schiera a favore del pandoro.

Da questi dati possiamo dedurre che il pandoro sia considerato un dolce più semplice e, quindi, più amato dai palati delicati.

Il discriminante è proprio l’uvetta che, assieme alla frutta candita risulta essere l’elemento sgradito ai bambini e ai giovani.

Il pandoro è amato dalle donne e dal nord-est Italia

Il sondaggio proviene da SGV che ha scoperto come il pandoro sia anche il dolce preferito dalle donne maggiorenni e il dato sembra essere in ascesa rispetto agli anni precedenti.

Se però guardiamo alle preferenze suddivise per aree geografiche emerge come il Nord non sia l’area di maggior successo del panettone, come tutti potremmo pensare.

L’area del Paese in cui il panettone è più apprezzato è il Centro con una vittoria netta sul pandoro e sugli altri dolci locali.

L’unica regione in cui il pandoro vince il confronto con il panettone è il nord-est, non a caso la sua patria di origine.

La situazione è molto diversa al sud dove il panettone e il pandoro vincono in maniera alternata per pochissimi punti percentuali, ad eccezione della Sicilia.                  

comprare panettone artigianale online

Perché il panettone vince sul pandoro?

Il panettone, stando ai dati raccolti e analizzati, vince sempre e comunque la sfida con il pandoro perché è considerato il simbolo di maggior riferimento alle feste natalizie. Nato nel medioevo alla corte di Ludovico il Moro in Lombardia.

La sua popolarità è nota in tutto il mondo tant’è che mentre noi italiani siamo abituati a consumarlo solo a fine anno, negli altri paesi risulta essere un dolce adatto a tutte le stagioni.

Non a caso le industrie nazionali producono panettoni durante tutto l’anno e soltanto in occasione delle feste natalizie potenziano le produzioni per riempire gli scaffali dei nostri supermercati.

Durante il resto dell’anno le aziende fatturano con le esportazioni, così come alcune delle migliori pasticcerie artigianali in Italia che sono conosciute fino in America e Giappone e che vendono panettoni tradizionali in ogni parte del mondo, anche al di fuori delle feste natalizie.

Sicuramente è più difficile trovare panettoni artigianali in commercio durante l’anno perché sono dolci preparati senza l’impiego di conservanti, al contrario di quelli industriali.

Per questo la loro conservazione è molto più breve ed è anche la ragione per cui sono rari da trovare essendo a tiratura limitata, cosa che li rende ulteriormente unici e pregiati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial