Berta

Pregiate grappe Berta

La storia della grappa Berta nasce nel 1947 per mano di Paolo Berta, figlio di un viticoltore, che creò la prima distilleria di famiglia con l'intento di produrre grappa dalle vinacce ottenute dal padre e affiancare, così, ai vini anche le sue grappe piemontesi.

Sin dall'inizio e per tutto il suo percorso di crescita, l'azienda ed i suoi conduttori hanno scelto di produrre grappe di pregio dove l'artigianalità è il filo conduttore, opponendosi, così alle logiche industriali dei grandi numeri. Grazie a questa scelta lungimirante e coraggiosa, l'azienda procede spedita, nel corso dei decenni sino al 2002 quando decide di traslocare a Casalotto di Mombaruzzo, piccola località del Piemonte, dove la famiglia ha origine. Oggi la distilleria Berta è guidata dalla quarta generazione ed è unanimamente riconosciuta come uno dei più prestigiosi simboli della grappa italiana di qualità nel mondo.

Al fine di conservare le vinacce sempre fresche, umide e sane, l'azienda ha ideato e brevettato un cestello in plastica alimentare della capienza di 200 kg di vinacce. L'innovazione risiede nel coperchio che una volta chiuso ermeticamente, permette alle vinacce di fermentare, così facendo si sviluppa anidride carbonica che spinge l'ossigeno fuori dal coperchio che ne consente la fuoriuscita per mezzo di una valvola. Una volta fuoriuscito tutto l'ossigeno, le vinacce restano fresche e sane per mesi, al riparo da ossidazione e microorganismi potenzialmente dannosi.

Giunto il momento della distillazione, le vinacce sono poste nelle caldaiette dell'alambicco a vapore e raggiungono il loro ultimo e nobile scopo, quello di dare vita all'acquavite di vinaccia, meglio conosciuta come grappa.

Molte delle grappe Berta, dopo la distillazione sono avviate all'invecchiamento in botti di legno, grazie al quale acquisiscono maggiore morbidezza e una variegata e nobile famiglia di aromi terziari.

La produzione della distilleria si caratterizza per una straordinaria qualità trasversale, a scapito della quantità. Suddivisa per grappe giovani e barricate, ottenute da vinacce di più vitigni o monovitigno di Nebbiolo, Barbera ed altri. Tutte le grappe delle distillerie Berta si distinguono per eleganza e concentrazione di profumi, nobili e variegati, imprescindibili in distillati di qualità eccelsa, amati e riconosciuti da estimatori di tutto il mondo.