5 idee per decorare i cesti di Natale

Se stai cercando idee per decorare i cesti di Natale ti meriti una calorosa lode perché significa che appartieni a quella categoria di persone, molto rare oggigiorno, che ama ancora dilettarsi con attività manuali, con il fai-da-te e con il bricolage.

Decorare cesti natalizi

Che tu abbia voglia realizzare un cesto natalizio fai da te oppure che tu lo abbia acquistato già pronto, hai sempre e comunque la possibilità di personalizzarlo con una decorazione ad hoc.

Prima di svelarti le nostre cinque idee per decorare i cesti di Natale vorremmo dedicare qualche riga all’importanza di personalizzare i doni con piccoli tocchi creativi.

Non è necessario spendere chissà quale capitale per ottenere un effetto grazioso e raffinato per decorare un cesto perché, come vedremo tra poco, basterà qualche tocco creativo ed un po’ di manualità.

Le decorazioni aggiungono una rifinitura personale da declinare in base alla persona che riceverà il cesto e, quindi, non dovrai per forza optare per i classici vischi e rametti natalizi.

Potrai decorare il cesto con nastri colorati e piccoli oggetti rispetto ai gusti del fortunato che lo riceverà. Ecco i nostri consigli.

1) Scatole, colore e fantasia

Le scatole sono un vero e proprio must del Natale con le quali potrai davvero sbizzarrirti.

Il fatto è che potrai decorarle sia all’esterno che all’interno e quindi optare per tecniche più elaborate come il découpage o per cordini colorati a cui allacciare il biglietto per il destinatario.

Se sei un vero esperto di fai-da-te puoi realizzare le scatole con i modelli che trovi online da ritagliare ed assemblare, acquistando fogli di cartone ondulato o già decorato.

Un modello sempre di tendenza è il baule, che trovi anche già assemblato e che dona al cesto un effetto classico e raffinato.

Potrebbe interessarti anche: Come spedire i cesti natalizi a domicilio

2) Fai brillare il tuo cesto glam

Per un effetto luccicante e glam, invece, potresti spolverare i glitter dorati o argentati sul fondo del pacco.

Di solito trovi queste polverine in vendita nelle cartolerie ma occhio a dosarle perché, una volta che cominciano a circolare per casa diventa molto difficile sbarazzartene.

Spolvera i glitter sul fondo coperto di carta velina oppure riempito con cordini sfilacciati e poi disponi i prodotti ordinatamente.

I glitter dorati si abbinano al rosso, il colore natalizio per eccellenza.
Se sceglierai l’effetto argentato, invece, i colori ideali per l’abbinamento perfetto sono il blu ed il verde smeraldo.

Le polverine brillanti sono ideali per i cesti a fondo basso, con i prodotti in vista.

scegli il tuo cesto natalizio

3) Il presepe in miniatura

Un altro modo molto carino per decorare il cesto natalizio è quello di ricreare l’ambiente del presepe, magari inserendo muschio finto e le statuette dei personaggi principali.

Nei negozi di hobby e fai da te troveri tutto l’occorrente per inscenare la natività assieme alle statuette del presepe che sono anche un omaggio molto gradito, specialmente se le correderai con un nastrino per appenderle all’albero.

4) Pigne, bastoncini e ghirlande

pacchi natalizi decorati

Se desideri soluzioni più economiche, invece, ti basterà uscire a fare una passeggiata nel verde e raccogliere ghiande e pigne che colorerai con bombolette di vernice spray.

Se non hai molto tempo da dedicare alla decorazione potrai acquistarle nei negozi di bricolage dove troverai finti bastoncini di cannella, ghirlande colorate e fiori secchi.

Ti servirà una pistola per colla a caldo per fermare le decorazioni sul fondo o sui lati del cesto e il gioco è fatto!

5) Palline di Natale fai-da-te

Le palline per l’albero sono il simbolo natalizio per eccellenza e, quindi, sono perfette come idea regalo o come grazioso omaggio aggiuntivo per decorare un cesto pieno di cose buone.

Esistono tanti modi per creare palline per l’albero di Natale graziose e originali. Nei negozi di bricolage trovi palline in plastica trasparente, da riempire con decorazioni, statuine e polveri brillanti e glitterate.

Queste palline possono essere anche dipinte con la tempera o con la tecnica del découpage, se hai una buona manualità.

Sul mercato trovi anche quelle in polistirolo, perfette per chi è pratico di patchwork, una tecnica che prevede l’utilizzo di lembi di stoffa, ago e colla.

Per decorare il cesto, quindi, ti basterà scegliere la tecnica che più ti piace e decorare le palline che accompagneranno panettoni, bottiglie o squisiti dolcetti.

Ricorda di inserire un nastrino nel lembo superiore della pallina per appenderla all’albero!

In alternativa puoi sempre acquistarle già pronte, magari dando uno sguardo nei mercatini natalizi dove trovi tante idee graziose fatte a mano.

Chi fa da sé, fa per tre!

Non c’è proverbio più vero di questo quando si parla di bricolage e fai da te, non trovi? Un regalo decorato a mano, anche se non verrà perfetto, è meno materiale e più affettuoso.

A volte perdiamo di vista il senso delle feste natalizie dando maggiore importanza all’aspetto consumistico.

Questo modo di fare ci fa trascurare l’importanza degli affetti e dell’opportunità di trascorre del tempo con famiglia e amici.

Decorare i cesti natalizi a mano è un modo poco impegnativo che ti farà tornare in sintonia con il vero senso delle feste e che renderà i tuoi regali molto più apprezzati di quelli confezionati svogliatamente in un affollato centro commerciale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial