Cos’è il whisky blended? Una guida per principianti

Esistono un gran numero di tipi di whisky. Dai single malt ai single grain e al whisky miscelato, la gente chiama whisky molte cose diverse.

Con questo post vorrei concentrarmi sul whisky miscelato, quindi è il momento di rispondere ad alcune domande e sfatare i miti sul tipo di whisky più popolare al mondo.

blended whisky

Cos’è il whisky blended?

Legalmente, ci sono cinque tipi di whisky scozzese, ciascuno con una definizione leggermente diversa:

1. Single Malt Whisky – whisky prodotto in una distilleria utilizzando alambicchi e solo orzo maltato.

2. Single Grain Whisky – whisky prodotto in una distilleria utilizzando un alambicco continuo o utilizzando qualsiasi tipo di alambicco e cereali diversi dall’orzo maltato.

3. Blended Malt Whisky – whisky prodotto combinando whisky single malt di diverse distillerie.

4. Blended Grain Whisky – whisky prodotto combinando whisky monograno di diverse distillerie.

5. Blended Whisky – whisky prodotto dalla combinazione di whisky di malto e whisky di cereali.

Anche se può sembrare complicato, i nomi sono stati scelti per cercare di ridurre la confusione che c’era una volta, con aziende che utilizzavano termini come “vatted malt” e “vatted grain” (ora sostituiti da blended malt and grain) e “pure malt” ( nessuno è del tutto sicuro di cosa significhi). 

Ogni bottiglia di whisky scozzese che acquisti avrà uno dei cinque tipi di whisky elencati su di essa, quindi puoi essere sicuro di sapere di cosa si tratta.

Acquistare whisky online

La storia del whisky miscelato

Da quando il whisky è stato venduto nei negozi, sono nate le miscele. Ai tempi in cui il bicchiere era costoso, in Scozia si usava portare la propria bottiglia vuota dal droghiere locale che la riempiva da una botte di whisky. 

Mentre queste erano spesso botti di single malt, nel tempo alcuni droghieri riempivano la loro botte con qualunque whisky potevano ottenere, creando malti miscelati, ovvero blended whisky. 

Alcuni negozi sono diventati famosi per i loro whisky miscelati nel tempo, curando attentamente la ricetta del whisky nelle loro botti per assicurarsi che fosse coerente e ogni bottiglia acquistata fosse simile.

Nel 1800, il brandy era la bevanda di alta classe: il cognac delicato era la scelta dell’aristocrazia e il pesante whisky scozzese era considerato molto più rozzo. 

Nel 1830, un irlandese di nome Aeneas Coffey brevettò un alambicco in grado di produrre uno stile di spirito più leggero e delicato: il whisky di grano. 

I droghieri scoprirono che se lo combinavano con i loro single malt più pesanti, potevano produrre un whisky più elegante che piaceva ai bevitori di cognac. E così è nata la nostra idea moderna di whisky miscelato.

Il negozio Chivas Brothers ad Aberdeen oltre 100 anni fa

Questo è il luogo di nascita dei grandi marchi che esistono oggi.

1. Johnnie Walker – creato da John Walker a metà degli anni 1880 e originariamente venduto nel suo negozio di alimentari a Kilmarnock.

2. Chivas Regal – l’ultimo whisky di Chivas Brothers, che prende il nome dal negozio di Aberdeen in cui è nata l’azienda.

3. Teacher’s  – una versione moderna del whisky creato da William Teacher e venduto dalla drogheria della famiglia di sua moglie a Glasgow.

4. Ballantine’s – dal nome di George Ballantine e del suo negozio di alimentari di Edimburgo.

Leggi anche: Le regioni dello Scotch Whisky: Focus sulle Islands

I single malt sono migliori dei whisky blended?

In poche parole: no, sono diversi. Mentre molti whisky blended sono più economici dei single malt, offrendo un ingresso conveniente nel mondo del whisky scozzese, ciò non significa che i single malt siano bevande migliori. 

Il whisky blended ha una vasta gamma di sapori, come ci si aspetterebbe da qualcosa creato mescolando whisky di distillerie diverse, e può competere con i single malt non solo per complessità e sapore, ma anche per prezzo.

Esistono infatti anche whisky blended parecchio costosi.

john walker & sons Private collection Midnight blend 28 years
John Walker & Sons Private collection Midnight Blend 28 years old

Il whisky miscelato è il prodotto con cui la maggior parte delle persone inizia il proprio viaggio nel whisky e, con circa il 90% delle vendite di whisky in tutto il mondo, composte da miscele, è il tipo di whisky che la maggior parte delle persone beve

È facile per i fan del single malt considerarli economici e poco interessanti, ma scava un po’ più a fondo e troverai un’intera ricchezza di ottimi whisky che aspettano solo di essere scoperti.

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial