Quanti tipi di panettone esistono? Eccoli tutti

Le feste natalizie sono il momento dell’anno in cui il panettone sovrasta le tavole di tutti gli italiani per accompagnare la fine di un lauto pasto o per addolcire le colazioni durante il freddo inverno.

Anche se la ricetta tradizionale stabilisce che il panettone sia unico sul mercato ne esistono tantissimi tipi di cui oggi vedremo le principali caratteristiche.

panettoni di tutti i tipi

La tradizione ha visto come vincitore il panettone milanese anche se in Piemonte e in Italia ci sono miriadi di ricette molto simili, che variano da zona a zona. Per esempio nella regione appena citata il panettone tipico è basso e guarnito con glassa di nocciole.

Questa ricetta sembra abbia origine intorno ai primi del novecento ed è ancora commercializzata dai pasticceri.

È un’alternativa molto gustosa e priva di frutta candita e uvetta che riscuote un grande successo durante il Natale.

Gli altri panettoni in Italia

Ancor prima degli anni venti del Novecento iniziò a circolare un’altra ricetta, intesa come panettone moderno a cura di Paolo Biffi che volle realizzare un dessert per Pio XI spedendoglielo tramite una carrozza.

Siamo sul finire della prima metà dell’ottocento e questo dolce assume la forma di un panettone molto alto, definito a “fungo”.

Anche questo dolce era un lievitato a base di farina, zucchero, burro e uova e restò nella memoria storica come il panettone papale.

Sono poche le testimonianze scritte rispetto alla natura di questo dolce ma possiamo sicuramente annoverarla tra i tipi di panettone esistenti nella tradizione dolciaria italiana.

Leggi anche: I migliori panettoni artigianali al cioccolato

Tanti tipi di panettone da ogni regione

Forse non tutti sanno che anche Genova ha un suo panettone speciale ma che viene chiamato “pandolce” e che viene preparato in due varianti, una alta e lievitata ed una molto bassa.

Rispetto alla ricetta tradizionale con uvetta e canditi il panettone genovese è anche arricchito con gustosi pinoli.

Tra le ricette dei mastri pasticceri spuntano anche i panettoni delle Langhe che oggi possiamo accompagnare a frizzanti moscati di zona per una fine pasto a regola d’arte.

Qui il panettone è preparato in sette varianti tra cui una molto famosa che viene preparata con il glassato e che somiglia molto a quello tradizionale.

Poi ci sono quelli senza canditi o quelli chiamati proprio “Milano” ma che vengono realizzati a forma bassa e, soprattutto, senza glassa.

La variante senza canditi, invece, offre al palato un morbido impasto aromatizzato e ricco di uva sultanina.

migliori panettoni artigianali online

La varietà sul mercato

Ovviamente non stiamo parlando dei panettoni industriali per cui trovi numerosissime varianti che hanno ripreso l’impasto lievitato e lo hanno guarnito con qualsiasi crema o dolce ingrediente.

Sono nati i “torroni” a base di cacao, i panettoni al limone con crema e glassa e persino gli impasti aromatizzati al caffè.

Ogni pasticceria e ogni casa di produzione produce oggi tantissime varietà di dolce dando libero sfogo alla creatività. È per questo che, talvolta, si ha l’imbarazzo per la scelta dinanzi a cotanta abbondanza di varietà e opzioni.

Le pasticcerie di lunga tradizione, inoltre, si dilettano a proporre i propri panettoni artigianali con accostamenti davvero innovativi e che fanno certamente venire l’acquolina in bocca.

Tra questi l’accostamento più gettonato è quello a base di rum e cioccolato, due ingredienti dal cuore forte ma che si amalgamano tra loro alla perfezione quando si incontrano con il sapore soffice e delicato dell’impasto del panettone.

I migliori panettoni in Italia

Proprio per questo ora ti mostriamo tutto il meglio del panettone in Italia, rigorosamente scelto dagli illustri maestri dell’alta pasticceria del nostro Paese.

Alcuni esperimenti sono rimasti celebri per via della scelta di ingredienti particolari come il Mannotto, diventato oggi “L’Oro di Manna” perché realizzato con vera e pregiata manna siciliana a cura della pasticceria Fiasconaro.

panettone oro di Manna

La stessa propone varianti davvero deliziose che sicuramente vale la pena di assaggiare. Noi suggeriamo di dare uno sguardo alle versioni più creative ed originali come Oro Verde, realizzato a base di pistacchio siciliano vero con impasto classico e glassa al cioccolato bianco.

Un’altra bontà tutta da assaggiare è il panettone Mediterraneo, sempre di Fiasconaro, che viene lavorato con l’aggiunta di cubetti di ananas e albicocche candite dando all’impasto un aroma delicato e unico.

Leggi anche: Manna siciliana: cos’è e come si usa in cucina

La creatività De Vivo

Nella pasticceria De Vivo, invece, le varianti del panettone natalizio sono tutte molto colorate per cui scegliere quali consigliarti è stato molto difficile per noi.

Il primo panettone che richiama subito l’attenzione è sicuramente quello ai frutti di bosco, detto il Panfruttidibosco.

Si tratta di un panettone artigianale bello da vedere e speciale da gustare perché si presenta con un impasto morbido, dorato e lievitato che viene cosparso di frutti di bosco di prima qualità tra cui more, lamponi, fragoline, ribes e mirtilli.

Viene farcito con ganache alla vaniglia e glassa di cioccolato bianco per un’esplosione dolce/acidula di sapore.

Panettone Sacher De Vivo

Un’altra grande invenzione di De Vivo è il Pansacher che, come lascia intuire il nome, celebra la Torta Sacher unendola all’impasto del panettone.

Al suo interno è impreziosito da cacao, cioccolato e confettura all’albicocca con sentori deliziosi di vaniglia. La copertura è a base di cioccolato ed è decorata con una bella albicocca pellecchiella candita.

I Maestri Tiri e Morandin

Ma le gustose novità non finiscono qui perché siamo dei veri esperti di panettone al punto da aver dedicato un’intera sezione del nostro shop in cui abbiamo raccolto le migliori produzioni artigianali in Italia.

La nostra selezione di panettoni artigianali si amplia ogni giorno, accogliendo i maestri dell’alta pasticceria italiana come Tiri e Morandin di cui ti consigliamo di assaggiare tutte le loro creazioni.

In particolare il Mastro Tiri  propone un eccezionale panettone artigianale al caramello e al sale nero dell’himalaya, un dolce in grado di offrire un’esperienza sul palato unica.

Il Maestro Vincenzo tiri è considerato il migliore sul mercato e la sua creazione al caramello ne è la prova tangibile. Provare per credere!

panettone al caramello Tiri

Concludiamo questa dolcissima panoramica sui tipi di panettone con l’opera del Maestro Mauro Morandin, un dei pasticceri di maggior rilievo nel settore.

I suoi panettoni artigianali sono richiesti in tutto il mondo ed il segreto risiede nella lavorazione rigorosa che da vita a vere e proprie opere d’arte.

Per esempio il suo panettone al cioccolato e lampone è considerato sicuramente uno dei must-have del Natale per via del profumi e dei sapori unici che esplodono sul palato al loro incontro. Una vera e propria delizia tutta da assaggiare!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial