Come abbinare whisky e cioccolato

Questa non è la prima (né l’ultima) volta che senti o leggi che whisky e cioccolato sono una buona combinazione. Ed è assolutamente vero che un buon abbinamento di whisky e cioccolato può essere una grande esperienza gastronomica.

whisky e cioccolato

Tuttavia, abbinare cioccolato e whisky è alquanto complicato, poiché dobbiamo trovare un cioccolato che contribuisca davvero a qualche caratteristica differenziale del whisky, evidenziandone determinati sapori. 

Allo stesso modo il whisky deve aggiungere sfumature al cioccolato, qualificandone le caratteristiche e proponendone una versione diversa al palato.

Come puoi vedere, non è così semplice.

Come crere l’abbinamento migliore

La parte più importante di un abbinamento è sempre il prodotto. Non ti divertirai allo stesso modo con un semplice whisky e una barretta di cioccolato del supermercato

Puoi iniziare a provare con i whisky che già conosci e hai a casa (un Macallan, un Glenfiddich, un Lagavulin) e acquistare delle barrette di cioccolato di Modica e scegliere diversi gusti e speziature da provare o in alternativa altri cioccolati di livello.

Una volta che hai tutti gli ingredienti, puoi scommettere su due diverse tipologie di abbinamenti: una degustazione complementare, in cui i due prodotti si equilibrano e si rafforzano a vicenda; oppure una degustazione per contrasto, per ottenere più sfumature, abbinando un whisky molto fumoso dalle note salate con una pralina morbida e dolce.

Leggi anche: Cosa significa “NAS” nel mondo dei whisky

Cioccolato e whisky: come procedere nella degustazione

  1. Assaggia il whisky da solo e con l’acqua se lo ritieni opportuno e prova a scoprirne tutte le sfumature.
  2. Prendi un pezzetto di cioccolato, non mangiarlo per intero, ma solo un pezzetto, e lascialo sciogliere sulla lingua.
  3. Quando è quasi finito, bevi un altro bicchierino di whisky sul cioccolato. Quindi puoi vedere come cambiano entrambi e come vengono fornite diverse sfumature.
  4. Goditi la fine del whisky come faresti normalmente e cerca di scoprire cosa è cambiato con la fine del whisky rispetto al punto 1.
  5. Prendi un pezzetto di cioccolato diverso e ripeti l’operazione. Scoprirai le differenze tra l’uno e l’altro e potrai apprezzare meglio ognuno di essi.
Acquistare whisky online
Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial