Parco dei Monaci

Tenuta Parco dei Monaci è un'azienda vitivinicola di recente costituzione, i vigneti e la cantina sorgono a Matera, la Città dei Sassi patrimonio Mondiale Unesco.

Un piccolo vigneto di circa 5 ettari complessivi suddiviso in Primitivo, Cabernet Sauvignon e Merlot.

Nel novembre 2012 sono uscite in commercio le primissime bottiglie dell'azienda, vini di Basilicata diversi dal solito aglianico del Vulture, si tratta di un vino rosso Primitivo in purezza "Monacello" ed un rosato "Rosapersempre" anch'esso 100% uve Primitivo, entrambi rientrano nella doc Matera. Ad Aprile 2013 è prevista l'uscita dello "Spaccasassi" Matera Moro doc, un blend di Primitivo, Cabernet Sauvignon e Merlot.

Tenuta Parco dei Monaci è seguita dal giovane e già affermato enologo Vincenzo Mercurio che ne segue scrupolosamente ogni fase della lavorazione. Il vigneto che sorge ai piedi della cantina è seguito e lavorato con cura maniacale dalla proprietà che cura ogni tralcio come fosse un figlio.

Forti diradamenti e densità d'impianto garantiscono uve dalla grande concentrazione, queste sono vinificate con cura, attenzione e pratiche enologiche innovative sotto l'occhio vigile dell'enologo dell'azienda, affinamento in barrique artigianali di rovere francese, tutto ciò ha determinato già alla primissima uscita il riconoscimento dei 4 grappoli AIS.