Marisa Cuomo

Vini campani Marisa Cuomo

Balza dopo balza si racimolano faticosamente, da vigne anche ottantenni allevate rigorosamente a pergola tra Furore, Ravello, Scala, Cetara e Raito (frazione di Vietri sul Mare), le uve da destinare alla gamma produttiva di vini di altissimo livello.

I vigneti più giovani dell'azienda superano i sessanta anni di età, i più anziani sono ben oltre le ottanta primavere. La roccia dolomitica che plasma la bellezza dei ripidi costoni della Costiera Amalfitana riemerge nel substrato delle vigne da cui Marisa Cuomo e Andrea Ferraioli tirano fuori un'anima solare e marina. Nella produzione spicca senza ombra di dubbio il Fiorduva Furore Bianco quale vino da collezionare. Straordinario per rapporto qualità prezzo il Furore Bianco, eccezionale anche il Furore Rosso da Aglianico e Piedirosso.