Zone di produzione del whisky scozzese

regioni del whisky scozzese

Il whisky scozzese è una bevanda complessa e ricca di caratteristiche aromatiche. Ogni scotch whisky ha profumi e sapore molto differenti da regione a regione. 

Se hai mai provato uno scotch whisky e ti sei posto domande come “perché questo whisky ha un sapore così diverso da un altro scotch?”, “In che modo la regione in cui è prodotto, influisce sul sapore del whisky scozzese?” o “perché mi piacciono solo le caratteristiche gustative di alcuni whisky scozzesi?”, questa è la guida che fa per te.

Le basi dello scotch whisky

Affinché un whisky sia chiamato scotch whisky, deve essere prodotto in Scozia e invecchiato per almeno tre anni in botti di rovere. Questo whisky può essere una miscela di diverse distillerie, conosciute come blended scotch whisky, o single malt, che è un whisky di malto di una singola distilleria. Se vuoi approfondire meglio, leggi la nostra guida alle tipologie di whisky.

Qualsiasi dichiarazione di età su uno scotch whisky (ad esempio, 10 anni, 12 anni o 18 anni) si riferisce allo spirito più giovane nella botte. 

Quante zone di whisky ci sono in Scozia?

Esistono sei regioni del whisky : Highlands, Lowland, Speyside, Islands, Campbeltown e Islay

Islay, in quanto isola delle Ebridi, è talvolta considerata parte della regione scozzese delle Islands, ma le sue caratteristiche di sapore sono così peculiari che ha senso chiamarla sesta regione.

Acquistare whisky online

Speyside

Questo territorio è il cuore pulsante dello scotch whisky, è infatti nello Speyside che si concentra il maggior numero di distillerie di tutta la Scozia.

La regione prende il nome dal fiume Spey che taglia in due questo territorio, altre, si riforniscono dai suoi principali affluenti: il Livet, il Fiddich e l’Avon.

La regione dello Speyside si caratterizza per essere un territorio molto fertile e dal caratteristico paesaggio scozzese.

Che sapore hanno i whisky dello Speyside?

Questi whisky sono spesso pieni di sapori fruttati e ricchi di frutta secca e tendono ad avere un carattere meno torbato rispetto ad altri scotch.

Mela, pera, miele, vaniglia e spezie hanno tutti un ruolo da svolgere nei Whisky dello Speyside.

Principali distillerie dello Speyside

distilleria Glenfarclas Speyside

Tra le tante distillerie della regione, segnaliamo Macallan, Glenfiddich, Glen Elgin, The Balvenie, Glenlivet e Glenfarclas, che a nostro parere sono tra le migliori.

Highlands

Un’enorme regione che copre la maggior parte della terraferma scozzese a nord di Glasgow ed Edimburgo caratterizzata da altopiani ricoperti di erica.

Che sapore hanno i whisky delle Highlands?

I single malt prodotti in questa regione possono essere anche molto differenti tra loro, grazie alle peculiarità di ogni distilleria, ma sopratutto grazie al fatto che questo territorio è molto ampio e coesistono diverse sottozone, ognuna con differenti caratteristiche che influisono sul gusto dei whisky.

In linea di massima, questi single malt sono poco o mediamente torbati, vivaci ed eleganti, con note di erica, frutta e una lieve spezia finale. Sono scotch whisky abbastanza leggeri e “facili”.

Principali distillerie delle Highlands

distilleria Dalmore Highlands

Tra quelle delle Highlands, le nostre distillerie preferite sono Dalmore, Edradour, Glenmorangie, Teaninich, Oban, Ardmore e Dalwhinnie.

Lowlands

Si tratta del territorio più densamente popolato di tutta la Scozia, caratterizzato da lunghe distese più o meno pianeggianti, nessuna montagna o cascata, il luogo ideale per la coltivazione dei cereali.

Che sapore hanno i whisky delle Lowlands?

Rispecchiano il territorio in cui nascono, generalmente i whisky delle Lowlands sono gentili, delicati, freschi e floreali. Generalmente non hanno sentori affumicati e qualora presenti, sono molto delicati, appena accennati.

Principali distillerie delle Lowlands

distilleria Glenkinchie nelle Lowlands

Al momento sono rimaste soltante tre le distillerie attive in questa regione: Glenkinchie, Bladnoch e Auchentoshan.

Islay

Così formidabile che merita la sua regione, l’isola di Islay, la più meridionale e più esposta delle Ebridi interne della Scozia, il suo territorio è caratteristico e decisamente aspro, perennemente ventilato e salmastro grazie all’oceano che la circonada.

Che sapore hanno i whisky di Islay?

Gli scotch whisky prodotti ad Islay sono i più forti, decisi e corposi di tutta la Scozia. Se ami i whisky torbati, è qui che devi pescare. I single malt di Islay sono pungenti di torba, fumo e salinità, rivelando la loro complessità strato dopo strato.

Principali distillerie di Islay

Distilleria Lagavulin ad Islay

Tutte le distillerie di Islay producono, secondo noi, whisky di primissima fascia, sono LaphroaigLagavulinKilchomanCaol Ila, Bunnahabhain, Bruichladdich Bowmore e Ardbeg. Nel 2021 dovrebbe riaprire anche la mitica distilleria Port Ellen.

Islands

La maggior parte di questi whisky sono tinti dalla salinità del mare, ma oltre a ciò, i loro profili di sapore variano selvaggiamente da un’isola all’altra.

Che sapore hanno i whisky delle Islands?

Un Talisker intensamente fumoso di Skye è molto diverso dalle note di erica e miele di uno scotch come Highland Park delle Orcadi. Altre distillerie offrono una via di mezzo, maltata tra dolcezza e fumo.

Principali distillerie delle Islands

Distilleria Talisker nelle Islands

Talisker, Highland Park, Isle of Jura, Tobermory, Arran sono le distillerie principali di questa regione.

Campbeltown

Una piccola regione sulla punta di una penisola tra Arran, Islay e l’Irlanda del Nord, una volta Campbeltown prosperava con 30 distillerie di whisky, ma ora ospita solo tre produttori.

Che sapore hanno i whisky di Campbeltown?

I suoi malti sono piuttosto unici, emanano sale, dolcezza, fumo ed hanno il sapore della vaniglia e della frutta contemporaneamente.

Le distillerie di Campbeltown

Distilleria Springbank a Campbeltown

Le ultime tre distillerie presenti a Campbeltown sono Springbank, Glen Scotia e Glengyle.

Quali sono i tuoi whisky del cuore? Qual è la regione della Scozia da cui peschi i tuoi single malt preferiti? Faccelo sapere nei commenti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial