Mortlach

Distilleria Mortlach di Dufftown

Fondata ufficialmente nel 1823 da James Findlater, si ritiene che la produzione illecita di scotch whisky avesse avuto luogo in questa distilleria per molti anni prima che fosse concessa la licenza.

La capacità produttiva di Mortlach è di 2,9 milioni di litri all'anno. L'acqua utilizzata nella produzione proviene dal Dykehead Catsvraig che si trova nelle Conval Hills of Speyside. La distilleria ha vaschette a vite in legno di larice in stile tradizionale, il che è molto raro da trovare in una distilleria moderna, solo tredici distillerie in Scozia le usano ancora. Nel 1971 la distilleria passò dal riscaldamento diretto al riscaldamento a vapore dei suoi alambicchi.

La distilleria Mortlach ha uno dei locali più idiosincratici del settore. Ognuno dei suoi sei alambicchi ha una forma e una dimensione diverse e sono diverse varianti della tradizionale forma che si trova nelle distillerie dello Speyside. Due alambicchi di lavaggio hanno una capacità di 7500 litri e uno di essi ha una capacità di produzione di 17500 litri. Il sito ha anche tre alambicchi, uno con una capacità di 8000 litri, uno con una capacità di 8500 litri e uno con una capacità di 9000 litri. Lo spirito di Mortlach è triplo distillato, cosa insolita per il single malt delle Highland.

Mortlach è marchio noto per l'uso delle botti di Sherry nel processo di maturazione, anche se più recentemente la distilleria ha anche iniziato a utilizzare botti di rovere bianco ex bourbon come parte del suo processo di invecchiamento.

Per molto tempo, la cosa più vicina che la distilleria Mortlach ha avuto a un imbottigliamento ufficiale è stata la serie di uscite su licenza di Gordon & MacPhail e la bottiglia Flora & Fauna con un'età di 16 anni. Nel 2002, la distilleria ha finalmente rilasciato il suo primo imbottigliamento ufficiale, un "Manager's Dram" di 19 anni. Successivamente nel 2004, è stato rilasciato un 32enne Mortlach e nel 2009 è stato rilasciato anche un 12enne. Oggi la gamma ufficiale di imbottigliamento della distilleria è composta da un "Rare Old" "Cask Strength" 18 anni e 25 anni. Oltre a queste pubblicazioni ufficiali, ci sono stati un certo numero di imbottigliamenti indipendenti di Mortlach. Oltre alle pubblicazioni ufficiali e indipendenti il whisky di malto di Mortlach è un componente importante in molte miscele di Diageo, tra cui Johnnie Walker, in particolare per la miscela "Black Label".