Domaine Cœur de Lion

Nel 1960 Christian Drouin acquista i Fief di Sainte-Anne sui monti di Gonneville, vicino a Honfleur, col desiderio di produrre uno dei migliori Calvados del Pays d'Auge. Nel 1969 il figlio affianca il padre nella distilleria di famiglia, ma è solo nel 1979 che inizia la commercializzazione dei suoi stimati Calvados all'estero, riscuotendo un notevole successo.

Nei primi anni 90, Christian Drouin trasferisce la distilleria in un antico maneggio a Coudray-Rabut, presso il Pont l'Evêque che chiama Domaine Coeur de Lion.

Il calvados è un distillato di sidro di mele e pere provenienti dai territori autorizzati alla produzione di frutti da distillazione, un pò come avviene per la produzione del Cognac.